L’Assemblea ordinaria dei Delegati riunitasi ieri a Torino (7 Ottobre 2017) presso il Centro Congressi dell’Unione Industriale del Capoluogo Piemontese ha votato la revoca dalla carica/mandato di Presidente dell’Asi a Roberto Loi motivata in conseguenza delle sentenze del Tribunale di Torino sulla questione Asi/Deligia. Con 1771 voti contro 1627 è stata approvata la revoca del mandato di Presidente. Successivamente l’Assemblea è stata chiamata ad esprimersi sull’operato dei Consiglio Federale da inizio mandato ad oggi, con l’eventuale revoca dalla carica/mandato. L’Assemblea ha revocato la carica/mandato a 11 Consiglieri (Ugo Amodeo, Ariel Atzori, Giuseppe Cannella, Renzo Cardini, Arcangelo Conserva, Giuseppe Di Mauro, Francesca Grimaldi, Alfredo Liberati, Angelo Melis, Domenico Paterlini e Pietro Piacquadio). Ad Alberto Scuro, dodicesimo consigliere, è stato invece confermato l’incarico. Erano presenti 206 club su un totale di 271 equivalenti a 3501 voti su un totale di 4059. L’Assemblea si riunirà il prossimo 13 gennaio per eleggere il nuovo Presidente dell’Asi.