Volevo condividere con voi una considerazione, ricevendo poco fa una newsletter da classic&sportcars sulla vendita all’asta di un prototipo Aston Martin del 39: 

Mentre la Lancia iniziava la produzione in serie della Aprila nel 1937, universalmente riconosciuta come un capolavoro da tutti i punti di vista di Vincenzo Lancia,

 

Lancia Aprilia     Lancia Aprilia

l’Aston Martin, dicono nella newsletter, realizzava questa futuristica concept car sperimentale nel 1939!! (notare le soluzioni davvero avveniristiche soprattutto nelle porte, parabrezza etc)

Aston Martin     Aston-Martin

C’è da rimanere allibiti, soprattutto vedendo come hanno lasciato ridurre la Lancia oggi;

Il carico da 90 lo ha messo Marchionne dichiarando ad una conferenza stampa, che Lancia è un marchio che ha poco appeal e poco conosciuto all’estero!

Avrei preferito avesse detto la verità, cioè che non hanno per ora risorse da investire su questo marchio.

Credo che Lancia, assieme ad Alfa Romeo siano gli unici marchi al mondo che, se decidono di tornare a fare qualcosa, non devono spiegare niente a nessuno: tutti sanno cosa sono stati e cosa possono essere, senza inventarsi nuovi brand o storie inconsistenti.

 

Massimo Giacon

28/03/2014